Homepage English Version FAQ Link Utili Carta della sicurezza Contatti
Aiuto?
Chi è l'Aiscat
Le Associate
News
Pubblicazioni
Notizie dall'Europa
Eventi
estate 2017
asecap
IBTTA
Io Non Rischio
Contact Center
 Osservatorio Furti e rapine agli autotrasportatori
Soccorso Meccanico
reets
easyway
 
INCONTRO ANNUALE AISCAT-POLIZIA STRADALE

 

INCONTRO ANNUALE AISCAT-POLIZIA STRADALE
Francavilla al Mare, 13 - 15 ottobre 2013

 

L’apertura dei lavori con il Presidente dell’AISCAT, Fabrizio Palenzona, del Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, del Presidente della Strada dei Parchi, Lelio Scopa e del Presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi L’apertura dei lavori con il Presidente dell’AISCAT, Fabrizio Palenzona, del Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, del Presidente della Strada dei Parchi, Lelio Scopa e del Presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi

L’apertura dei lavori con il Presidente dell’AISCAT, Fabrizio Palenzona, del Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, del Presidente della Strada dei Parchi, Lelio Scopa e del Presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi



La sessione introduttiva con gli interventi del Direttore Generale dell’AISCAT, Massimo Schintu e del Direttore del Servizio di Polizia Stradale, Giuseppe Bisogno

La sessione introduttiva con gli interventi del Direttore Generale dell’AISCAT, Massimo Schintu e del Direttore del Servizio di Polizia Stradale, Giuseppe Bisogno.



Il Presidente dell’AISCAT, Fabrizio Palenzona ed il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, premiano le pattuglie di agenti della Polizia Stradale. Il Presidente dell’AISCAT, Fabrizio Palenzona ed il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, premiano le pattuglie di agenti della Polizia Stradale.

Il Presidente dell’AISCAT, Fabrizio Palenzona ed il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, premiano le pattuglie di agenti della Polizia Stradale.



La platea durante i lavori nell’Auditorium del Villa Maria Hotel di Francavilla al Mare: da sinistra, l’Amministratore Delegato della Strada dei Parchi, Cesare Ramadori, il Direttore del Servizio di Polizia Stradale, Giuseppe Bisogno, il Condirettore Generale di Autostrade per l’Italia, Riccardo Mollo, il Direttore Generale dell’AISCAT, Massimo Schintu ed il Presidente della Toto Holding, Carlo Toto; da destra, il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, il Vice Capo Dipartimento Vicario Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno, Riccardo Ubaldi ed il Presidente dell’AISCAT, Fabrizio Palenzona La platea durante i lavori nell’Auditorium del Villa Maria Hotel di Francavilla al Mare: da sinistra, l’Amministratore Delegato della Strada dei Parchi, Cesare Ramadori, il Direttore del Servizio di Polizia Stradale, Giuseppe Bisogno, il Condirettore Generale di Autostrade per l’Italia, Riccardo Mollo, il Direttore Generale dell’AISCAT, Massimo Schintu ed il Presidente della Toto Holding, Carlo Toto; da destra, il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, il Vice Capo Dipartimento Vicario Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno, Riccardo Ubaldi ed il Presidente dell’AISCAT, Fabrizio Palenzona

La platea durante i lavori nell’Auditorium del Villa Maria Hotel di Francavilla al Mare: da sinistra, l’Amministratore Delegato della Strada dei Parchi, Cesare Ramadori, il Direttore del Servizio di Polizia Stradale, Giuseppe Bisogno, il Condirettore Generale di Autostrade per l’Italia, Riccardo Mollo, il Direttore Generale dell’AISCAT, Massimo Schintu ed il Presidente della Toto Holding, Carlo Toto; da destra, il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, il Vice Capo Dipartimento Vicario Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno, Riccardo Ubaldi ed il Presidente dell’AISCAT, Fabrizio Palenzona



Gli speakers della sessione 1: da sinistra, l’Amministratore Delegato dell’Autostrada del Brennero, Walter Pardatscher, l’Amministratore Delegato della Strada dei Parchi, Cesare Ramadori, il moderatore della sessione - giornalista RAI, Luca Salerno, il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, il Direttore Relazioni Istituzionali della SIAS, Emer Sciré ed il Condirettore Generale di Autostrade per l’Italia, Riccardo Mollo

Gli speakers della sessione 1: da sinistra, l’Amministratore Delegato dell’Autostrada del Brennero, Walter Pardatscher, l’Amministratore Delegato della Strada dei Parchi, Cesare Ramadori, il moderatore della sessione - giornalista RAI, Luca Salerno, il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato, Santi Giuffré, il Direttore Relazioni Istituzionali della SIAS, Emer Sciré ed il Condirettore Generale di Autostrade per l’Italia, Riccardo Mollo



Gli speakers della sessione 2: da sinistra, il responsabile Coordinamento Operativo delle Direzioni di Tronco di Autostrade per l’Italia, Enrico Valeri, il Direttore tecnico Generale dell’Autostrada del Brennero, Carlo Costa, il moderatore della sessione, Responsabile Direzione Tecnica AISCAT, Andrea Manfron, il Direttore Generale Esercizio della Strada dei Parchi, Igino Lai, il Prefetto de L’Aquila, Francesco Alecci, ed il responsabile della II Divisione del Servizio Polizia Stradale, Rosanna Ferranti

Gli speakers della sessione 2: da sinistra, il responsabile Coordinamento Operativo delle Direzioni di Tronco di Autostrade per l’Italia, Enrico Valeri, il Direttore tecnico Generale dell’Autostrada del Brennero, Carlo Costa, il moderatore della sessione, Responsabile Direzione Tecnica AISCAT, Andrea Manfron, il Direttore Generale Esercizio della Strada dei Parchi, Igino Lai, il Prefetto de L’Aquila, Francesco Alecci, ed il responsabile della II Divisione del Servizio Polizia Stradale, Rosanna Ferranti



Gli speakers della sessione 3: da sinistra: il Comandante del Compartimento Toscana della Polizia Stradale, Michele La Fortezza, il Vice Questore Aggiunto C.O.A. Bologna, Francesco Berna Nasca, il Consulente e formatore manageriale di comunicazione, docente LUISS Business School e docente FERPI, Mauro Facondo, il moderatore, Elisabetta Mancini, Direttore 1° Divisione Servizio Polizia Stradale, il Direttore Area Esercizio Autovie Venete, Davide Sartelli, ed il Responsabile Relazioni Scientifiche SINA Gruppo ASTM-SIAS, Roberto Arditi

Gli speakers della sessione 3: da sinistra: il Comandante del Compartimento Toscana della Polizia Stradale, Michele La Fortezza, il Vice Questore Aggiunto C.O.A. Bologna, Francesco Berna Nasca, il Consulente e formatore manageriale di comunicazione, docente LUISS Business School e docente FERPI, Mauro Facondo, il moderatore, Elisabetta Mancini, Direttore 1° Divisione Servizio Polizia Stradale, il Direttore Area Esercizio Autovie Venete, Davide Sartelli, ed il Responsabile Relazioni Scientifiche SINA Gruppo ASTM-SIAS, Roberto Arditi