Homepage English Version FAQ Link Utili Carta della sicurezza Contatti
Aiuto?
Chi è l'Aiscat
Le Associate
News
News recenti
Archivio 2016
Archivio 2015
Archivio 2014
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
Archivio 2004
Archivio 2003
Archivio 2002
Pubblicazioni
Notizie dall'Europa
Eventi
asecap
IBTTA
Io Non Rischio
Contact Center
 Osservatorio Furti e rapine agli autotrasportatori
Soccorso Meccanico
reets
easyway
 
 
21 novembre 2008

AISCAT: STUPORE E PREOCCUPAZIONE PER NOTIZIE STAMPA SU BLOCCO TARIFFE

SENZA CERTEZZA TARIFFARIA CADONO I CONTRATTI E NON SI FANNO INVESTIMENTI!! L’AISCAT, in merito alle notizie circolate dalla stampa in questi giorni su una presunta volontà del Governo di imporre un blocco autoritativo degli adeguamenti tariffari previsti contrattualmente per il 2009, esprime la più viva preoccupazione per quella che, eventualmente, si configurerebbe come una aperta violazione contrattuale...

14 ottobre 2008

CONFERENZA EUROPEA EASYWAY

Oggi alle 14,00 al Naxos Beach Resort a Giardini Naxos, il Ministro MATTEOLI inaugura la prima Conferenza Europea EasyWay sui sistemi di trasporto intelligenti, organizzata dalla SINA e con il supporto istituzionale dell’AISCAT. ...

24 settembre 2008

AISCAT: lotta alla droga ed all’alcool per salvare vite umane sulle strade

E’ iniziato oggi il congresso FeDerSerD Regione Lazio su “I servizi delle dipendenze tra sicurezza sociale, innovazioni terapeutiche e modelli organizzativi”. Al congresso è intervenuta l’AISCAT rappresentata dal segretario generale, Massimo Schintu che ........

25 luglio 2008

Esodo estivo 2008

In occasione degli spostamenti per l'esodo estivo, le Società concessionarie autostradali hanno intrapreso, come di consueto, numerose attività per limitare i disagi connessi alle dimensioni dei flussi veicolari previsti in questo periodo e in particolare: ...

15 luglio 2008

AISCAT CONTRO CAV SpA. VIOLATO IL DIRITTO COMUNITARIO

AISCAT ha avviato una serie di procedure avverse all’istituzione di CAV S.p.A., impresa pubblica, partecipata pariteticamente da Regione Veneto ed ANAS S.p.A., alla quale la legge finanziaria per il 2008 attribuisce il diritto esclusivo di gestire il passante di Mestre in corso di realizzazione. AISCAT ha predisposto: (a) formale esposto-denuncia alla Commissione europea, (b) ricorso davanti al Tar Lazio, (c) istanza urgente ex art. 700 c.c. dinanzi al tribunale civile...

27 maggio 2008

PALENZONA: SBLOCCARE LE CONVENZIONI, RIVEDENDO L'ART. 12

PALENZONA: BENE SBLOCCARE LE CONVENZIONI SOTTOSCRITTE MA OCCORRE LA MODIFICA DELL’ARTICOLO 12 PER FAR DECOLLARE TUTTO IL COMPARTO ED ACCELERARE GLI INVESTIMENTI DI CUI IL PAESE HA BISOGNO...

29 aprile 2008

Ponte del 1° Maggio

In occasione delle principali festività primaverili e del ponte del 1° maggio, le Società concessionarie autostradali hanno intrapreso, come di consueto, numerose attività per limitare i disagi connessi alle dimensioni dei flussi veicolari previsti in questo periodo e in particolare:...

22 febbraio 2008

AISCAT: E’ NECESSARIO INTERPRETARE CORRETTAMENTE I DATI SULLA SICUREZZA STRADALE IN EUROPA

Con riferimento alle recenti affermazioni del Consiglio europeo sulla sicurezza dei trasporti (ETSC - European Transport Safety Council), l’AISCAT si vede purtroppo costretta a dover evidenziare ancora una volta come una presentazione semplicistica e approssimata di dati e indagini statistiche possa condurre ad un’errata informazione e alla diffusione di notizie spesso fuorvianti. Rincresce infatti dover rilevare che una prima analisi dei dati su cui si basa il comunicato di ETSC evidenzi una sostanziale disomogeneità degli stessi e delle fonti di riferimento che, soprattutto nel caso dei valori di traffico considerati, dovrebbero invece essere oggetto di valutazioni e approfondimenti ben più accurati...

03 febbraio 2008

AISCAT: DI DUBBIA VALIDITA' L'ANALISI DI EUROTAP

L'AISCAT contesta la scientificità e la validità del metodo; Eurotap d'altro canto si è sempre sottratta al confronto. Riguardo le pagelle che Eurotap pretende di assegnare alle gallerie stradali, l'Aiscat attende ancora di poter avviare un dialogo, da tempo richiesto, sui contenuti delle metodologie d'indagine che Eurotap adotta. Senza tale dialogo l'Aiscat non ritiene appropriato consentire analisi e giudizi da parte di un'organizzazione che si avvale di una metodologia priva di avallo tecnico da parte degli esperti di ingegneria stradale, che il PIARC - l'associazione mondiale della strada - giudica priva di validità scientifica e che, a quanto risulta, è stata redatta da uno società privata...

02 febbraio 2008

Conferita all'Aiscat la vice-presidenza internazionale dell'IBTTA

L’IBTTA (International Bridge, Tunnel and Turnpike Association), l'Associazione mondiale del settore del pedaggio stradale, nel corso della sua riunione del Board tenutasi a Phoenix (USA) il 19 gennaio scorso, ha nominato Maurizio Rotondo, Direttore tecnico ed affari internazionali dell'AISCAT, Vice-Presidente internazionale dell’IBTTA per l'anno 2008...