Homepage English Version FAQ Link Utili Carta della sicurezza Contatti
Aiuto?
Chi è l'Aiscat
Le Associate
News
Pubblicazioni
Notizie dall'Europa
Eventi
asecap
IBTTA
Io Non Rischio
Contact Center
 Osservatorio Furti e rapine agli autotrasportatori
Soccorso Meccanico
reets
easyway
 
Risultati per:  traffico

News

L’Associazione delle Società Concessionarie di Autostrade e Trafori, in relazione ai contenuti di talune agenzie sui cantieri, precisa che il numero medio di cantieri in attività sulla rete autostradale italiana a pedaggio, per evidenti esigenze manutentive o realizzative è di poco inferiore a 200 tra minori e maggiori, che vengono ridotti a poche decine nei periodi di maggior traffico...


homepage>news>newsrecenti

News

L’Associazione delle Società Concessionarie di Autostrade e Trafori, in relazione ai contenuti di talune agenzie sui cantieri, precisa che il numero medio di cantieri in attività sulla rete autostradale italiana a pedaggio, per evidenti esigenze manutentive o realizzative è di poco inferiore a 200 tra minori e maggiori, che vengono ridotti a poche decine nei periodi di maggior traffico...


homepage>news>newsrecenti

News

In riferimento ai dati citati da alcune note di agenzie stampa, l’AISCAT – Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori - precisa che l’incremento delle tariffe autostradali ponderato sul traffico è stato pari al 2,42% nel 2002 e al 2,83% nel 2003.


homepage>news>newsrecenti

News

In riferimento ai dati citati da alcune note di agenzie stampa, l’AISCAT – Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori - precisa che l’incremento delle tariffe autostradali ponderato sul traffico è stato pari al 2,42% nel 2002 e al 2,83% nel 2003.


homepage>news>newsrecenti

News

L’Aiscat informa che il traffico sulla rete delle concessionarie autostradali, in concomitanza con l’agitazione proclamata dai sindacati dei gestori impianti di distribuzione carburante, è risultato nella norma. Tra le ore 19.00 di ieri e le ore 14.00 di oggi non si è registrata, rispetto alla media del periodo, alcuna...


homepage>news>newsrecenti

News

L’Aiscat informa che il traffico sulla rete delle concessionarie autostradali, in concomitanza con l’agitazione proclamata dai sindacati dei gestori impianti di distribuzione carburante, è risultato nella norma... Tra le ore 19.00 di ieri e le ore 14.00 di oggi non si è registrata, rispetto alla media del periodo, alcuna ...


homepage>news>newsrecenti

News

Meno cantieri, più informazioni e più assistenza all'utenza E' partito il piano dell'ANAS e delle società Concessionarie autostradali per l'esodo pasquale 2005, in relazione al considerevole flusso di traffico............


homepage>news>newsrecenti

News

Meno cantieri, più informazioni e più assistenza all'utenza E' partito il piano dell'ANAS e delle società Concessionarie autostradali per l'esodo pasquale 2005, in relazione al considerevole flusso di traffico............


homepage>news>newsrecenti

News

I tratti autostradali chiusi al traffico ed il disagio degli automobilisti registrato la scorsa notte in alcune località colpite dall’abbondante nevicata sono stati oggetto di attento esame da parte ........


homepage>news>newsrecenti

News

A causa di una frana verificatasi in territorio svizzero (Canton Uri), le autorità elvetiche hanno deciso di bloccare il traffico commerciale ai veicoli pesanti superiori a 3,5 tonnellate.......


homepage>news>newsrecenti

News

Durante le prossime festività il traffico sarà molto intenso. Le Società concessionarie autostradali hanno intrapreso, come di consueto, numerose attività per limitare i disagi connessi alle dimensioni dei flussi di traffico previsti in questo periodo che tendono al raggiungimento dei seguenti obiettivi:...


homepage>news>newsrecenti

News

Durante la recente estate - periodo storicamente caratterizzato da notevoli flussi di traffico e maggiore rischio di sinistrosità - la mortalità lungo la rete autostradale a pedaggio ha registrato una significativa diminuzione. Nello specifico, nel mese di agosto i dati di pre-consuntivo registrano un decremento rispetto al corrispondente periodo del 2006 pari al 40,0%...


homepage>news>newsrecenti

News

Con riferimento alle recenti affermazioni del Consiglio europeo sulla sicurezza dei trasporti (ETSC - European Transport Safety Council), l’AISCAT si vede purtroppo costretta a dover evidenziare ancora una volta come una presentazione semplicistica e approssimata di dati e indagini statistiche possa condurre ad un’errata informazione e alla diffusione di notizie spesso fuorvianti. Rincresce infatti dover rilevare che una prima analisi dei dati su cui si basa il comunicato di ETSC evidenzi una sostanziale disomogeneità degli stessi e delle fonti di riferimento che, soprattutto nel caso dei valori di traffico considerati, dovrebbero invece essere oggetto di valutazioni e approfondimenti ben più accurati...


homepage>news>newsrecenti

News

L’AISCAT (Associazione Società Concessionarie di Autostrade e Trafori) comunica che a decorrere dalle ore zero del 1° Gennaio prossimo verrà dato corso agli adeguamenti tariffari previsti dalle convenzioni vigenti. Il valore medio ponderato sul traffico dell’incremento tariffario su base nazionale è pari al 2,71%. Si ricorda che nel valore complessivo pagato dall'utente è compreso il sovracanone in favore dell’ANAS, che graverà sui veicoli leggeri per 3 millesimi di Euro al Km e per 9 millesimi al Km per i veicoli pesanti: il tutto a fronte di oltre 3 miliardi di investimenti da parte delle concessionarie nell’anno...


homepage>news>newsrecenti

News

L’Associazione delle Società Concessionarie di Autostrade e Trafori, in relazione ai contenuti di talune agenzie sui cantieri, precisa che il numero medio di cantieri in attività sulla rete autostradale italiana a pedaggio, per evidenti esigenze manutentive o realizzative è di poco inferiore a 200 tra minori e maggiori, che vengono ridotti a poche decine nei periodi di maggior traffico...


homepage>news>archivio2005

News

L’Associazione delle Società Concessionarie di Autostrade e Trafori, in relazione ai contenuti di talune agenzie sui cantieri, precisa che il numero medio di cantieri in attività sulla rete autostradale italiana a pedaggio, per evidenti esigenze manutentive o realizzative è di poco inferiore a 200 tra minori e maggiori, che vengono ridotti a poche decine nei periodi di maggior traffico...


homepage>news>archivio2005

News

In riferimento ai dati citati da alcune note di agenzie stampa, l’AISCAT – Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori - precisa che l’incremento delle tariffe autostradali ponderato sul traffico è stato pari al 2,42% nel 2002 e al 2,83% nel 2003.


homepage>news>archivio2005

News

In riferimento ai dati citati da alcune note di agenzie stampa, l’AISCAT – Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori - precisa che l’incremento delle tariffe autostradali ponderato sul traffico è stato pari al 2,42% nel 2002 e al 2,83% nel 2003.


homepage>news>archivio2005

News

L’Aiscat informa che il traffico sulla rete delle concessionarie autostradali, in concomitanza con l’agitazione proclamata dai sindacati dei gestori impianti di distribuzione carburante, è risultato nella norma. Tra le ore 19.00 di ieri e le ore 14.00 di oggi non si è registrata, rispetto alla media del periodo, alcuna...


homepage>news>archivio2005

News

L’Aiscat informa che il traffico sulla rete delle concessionarie autostradali, in concomitanza con l’agitazione proclamata dai sindacati dei gestori impianti di distribuzione carburante, è risultato nella norma... Tra le ore 19.00 di ieri e le ore 14.00 di oggi non si è registrata, rispetto alla media del periodo, alcuna ...


homepage>news>archivio2005

News

Meno cantieri, più informazioni e più assistenza all'utenza E' partito il piano dell'ANAS e delle società Concessionarie autostradali per l'esodo pasquale 2005, in relazione al considerevole flusso di traffico............


homepage>news>archivio2005

News

Meno cantieri, più informazioni e più assistenza all'utenza E' partito il piano dell'ANAS e delle società Concessionarie autostradali per l'esodo pasquale 2005, in relazione al considerevole flusso di traffico............


homepage>news>archivio2005

News

I tratti autostradali chiusi al traffico ed il disagio degli automobilisti registrato la scorsa notte in alcune località colpite dall’abbondante nevicata sono stati oggetto di attento esame da parte ........


homepage>news>archivio2005

News

A causa di una frana verificatasi in territorio svizzero (Canton Uri), le autorità elvetiche hanno deciso di bloccare il traffico commerciale ai veicoli pesanti superiori a 3,5 tonnellate.......


homepage>news>archivio2005

News

Durante le prossime festività il traffico sarà molto intenso. Le Società concessionarie autostradali hanno intrapreso, come di consueto, numerose attività per limitare i disagi connessi alle dimensioni dei flussi di traffico previsti in questo periodo che tendono al raggiungimento dei seguenti obiettivi:...


homepage>news>archivio2005

News

Durante la recente estate - periodo storicamente caratterizzato da notevoli flussi di traffico e maggiore rischio di sinistrosità - la mortalità lungo la rete autostradale a pedaggio ha registrato una significativa diminuzione. Nello specifico, nel mese di agosto i dati di pre-consuntivo registrano un decremento rispetto al corrispondente periodo del 2006 pari al 40,0%...


homepage>news>archivio2005

News

Con riferimento alle recenti affermazioni del Consiglio europeo sulla sicurezza dei trasporti (ETSC - European Transport Safety Council), l’AISCAT si vede purtroppo costretta a dover evidenziare ancora una volta come una presentazione semplicistica e approssimata di dati e indagini statistiche possa condurre ad un’errata informazione e alla diffusione di notizie spesso fuorvianti. Rincresce infatti dover rilevare che una prima analisi dei dati su cui si basa il comunicato di ETSC evidenzi una sostanziale disomogeneità degli stessi e delle fonti di riferimento che, soprattutto nel caso dei valori di traffico considerati, dovrebbero invece essere oggetto di valutazioni e approfondimenti ben più accurati...


homepage>news>archivio2005

News

L’AISCAT (Associazione Società Concessionarie di Autostrade e Trafori) comunica che a decorrere dalle ore zero del 1° Gennaio prossimo verrà dato corso agli adeguamenti tariffari previsti dalle convenzioni vigenti. Il valore medio ponderato sul traffico dell’incremento tariffario su base nazionale è pari al 2,71%. Si ricorda che nel valore complessivo pagato dall'utente è compreso il sovracanone in favore dell’ANAS, che graverà sui veicoli leggeri per 3 millesimi di Euro al Km e per 9 millesimi al Km per i veicoli pesanti: il tutto a fronte di oltre 3 miliardi di investimenti da parte delle concessionarie nell’anno...


homepage>news>archivio2005


Nessun risultato per: traffico