AISCAT News

Approvazione del bilancio UE 2021-2027

Il 27 febbraio scorso, il Parlamento europeo e il Consiglio UE hanno dato l’approvazione congiunta al Quadro finanziario pluriennale (QFP) 2021-2027.

Le modifiche inserite riflettono i contenuti dell’accordo raggiunto dai leader della già 1° febbraio 2024 e rafforzano il bilancio comunitario a lungo termine in alcuni settori prioritari. Sono stati altresì allocati 64,6 miliardi di euro di fondi aggiuntivi per affrontare le sfide nuove ed emergenti della UE, in particolare il sostegno all’Ucraina, la migrazione e la dimensione esterna, gli investimenti in tecnologie critiche nell’ambito della Piattaforma delle tecnologie strategiche per l’Europa, aiuti di emergenza in situazioni quali disastri naturali nell’Unione europea e nel mondo. Dal punto di vista procedurale, il Regolamento che istituisce il QFP sarà firmato e pubblicato a breve nella Gazzetta ufficiale della UE ed entrerà in vigore, con effetto retroattivo, dal 1° gennaio 2024.